Allenamento funzionale: non più una moda, ma una scelta

Allenamento funzionale –  una moda negli ultimi anni, considerato prima l’allenamento dei VIP, o dei temerari, gli “spartani”. Nel tempo però la sua diffusione è stata enorme e l’apprezzamento di questo modo di allenarsi ancora di più, cosi da essere ricercato da chiunque.

Ma perché tanto successo? Ascoltando i feed-back degli appassionati le motivazioni sono molteplici, ma prima di elencarle va fatta una premessa. Cos’è l’allenamento funzionale?

Semplicemente questo modo di allenarsi prende le sue basi sulla quotidianità, in quanto gli esercizi svolti durante l’allenamento sono in grado di mimare i movimenti che il corpo esegue normalmente durante la giornata. L’allenamento funzionale, o Functional Training, pone quindi il corpo ed il suo movimento come cardine per lo sviluppo degli esercizi, senza dover usare i macchinari generalmente presenti nelle sale cardio e bodybuilding.

Gli esercizi vengono svolti prevalentemente a corpo libero e in taluni casi con l’ausilio di semplici attrezzi come corde, palle mediche, sbarre, elastici o Trx. La peculiarità dell’allenamento funzionale è che l’applicazione di ogni esercizio trattandosi di gesti che simulano movimenti abituali della vita quotidiana, impatta su più gruppi muscolari contemporaneamente e non su singoli distretti, ciò consente di sviluppare il fisico armoniosamente, mantenendo agilità ed elasticità, migliorando il coordinamento nei movimenti di tutti i giorni.

Ma quali sono i vantaggi del Functional Training, che lo hanno portato ad avere cosi tanto successo?

Se consideriamo che il principio di base dell’allenamento funzionale è migliorare la forma fisica e le capacità coordinative nei movimenti, i benefici vanno ad impattare su qualsiasi aspetto che andrà a migliorare le capacità e l’aspetto del corpo, come:

  • Forza
  • Potenza
  • Velocità
  • Coordinazione
  • Agilità
  • Equilibrio

 

Questo perché nello svolgere gli esercizi in tutte le loro varianti, lavorando su tutti i gruppi muscolari si riesce in poco tempo a rinforzare tutta la muscolatura in principal modo il CORE, ossia la muscolatura profonda del tronco e del bacino, si sviluppa rapidamente l’agilità di movimento, senza perdere, anzi migliorando, la coordinazione e l’equilibrio, mantenendo elasticità.

Tutto ciò non agisce solo a livello fisico, perché l’elevata intensità degli esercizi porta ad un altrettanto elevato dispendio di energie, modificando e migliorando il condizionamento metabolico, in parole semplici, fa dimagrire.

In sintesi l’allenamento funzionale, migliora il corpo, dona tonicità e forza migliorando le prestazioni e contribuisce a perdere peso, ma non sono solo questi i veri motivi del successo che sta avendo il Functional Training. L’allenamento con l’ausilio del proprio corpo o con semplici attrezzi, ma senza macchinari, con difficoltà ed intensità progressiva degli esercizi da svolgere, mette la persona in continua sfida con se stessa, questo consente di infondere sicurezza e determinazione nei propri mezzi. Cosicché l’allenamento funzionale non forma solo il fisico ma anche il carattere e la psiche. Svolgere esercizi prima considerati impossibili sono un’iniezione di fiducia che porta a migliorare lo stile di vita e la determinazione nell’affrontare le difficoltà della vita. Un differente modo di vivere.

Per tale motivo l’allenamento funzionale sta avendo tanto successo, perché si inizia per moda, ma poi si prosegue per scelta.

 

I NOSTRI CORSI

 

Istr. Federico

Giorni:

Martedì – ore 20.00/20:50 – Venerdì – ore 13.30/14:20

 

 

Istr. Axel

Giorni:

Giovedì – ore 14.30/15:50

 

WhatsApp Chatta con noi su Whatsapp